Partyno

Partyno è un oggetto multifunzionale in grado di declinarsi per la spiaggia e per il mare. Nato dalle spoglie del vecchio pattino a cui tutti siamo ben abituati, Partyno sulla sabbia può diventare semplice prendisole o strumento ginnico mentre in acqua diventa un simpatico pedalò sul quale ascoltare musica e rilassarsi. L’oggetto può essere utilizzato in tutti gli ambienti dello stabilimento balneare; morbidi cuscini idrorepellenti e un telo per proteggersi dal sole lo rendono adatto all’area sdraie e ombrelloni mentre grazie a un agevole tavolino con frigobar incorporato può caratterizzare al meglio un’area bar e aperitivo. Nell’area sport Partyno presenta degli attrezzi ginnici facilmente estraibili mentre per l’area mare l’oggetto diventa una sorta di isola galleggiante per prendere il sole in acqua sfruttando gli stessi pedali della cyclette collegati ad una serie di pale. Partyno vuole essere un oggetto innovativo ma soprattutto adattabile a tutte le situazioni della spiaggia, da quelle diurne a quelle serali per soddisfare un target il più ampio possibile degli utilizzatori della spiaggia. Partyno è composto da una base plastica realizzata con tecnologia di stampaggio rotazionale e camere d’aria integrate, illuminata con una serie di led a luce soffusa, è dotato di una seduta per la spiaggia/bar, dei materassini in gomma impermeabili, leggeri e lavabili che si sovrappongono e si inclinano, per permettere di prendere il sole e rilassarsi o quando si vuole pedalare. I pedali e il manubrio nascosti permettono di trasformarlo in cyclette caricando una dinamo per rendere autonoma l’illuminazione. Una copertura a soffietto in materiale leggero e fotovoltaico si carica durante il giorno e rilascia un effetto luminescente la notte.

Testo di Barbara Piccolo